Prof. Giovanni Battista Camerini
  • Professione:
  • Di cosa si occupa:

    Medico e Chirurgo, specializzato presso l’Università di Modena in Neuropsichiatria infantile nel 1981 ed in Psichiatria nel 1988. Ha conseguito nel 1982 il diploma del Corso in Terapia Familiare presso il Centro della Famiglia di Milano, seguendo successivamente un’analisi personale. Accettato nell’elenco dei medici psicoterapeuti (legge n. 56 del 18/2/’89) della Provincia di Bologna. Nell’anno 1982/1983 ha usufruito di una borsa di studio prestando servizio presso il Servizio di Bio-Psicopatologia del bambino presso l’Ospedale H. Rousselle di Parigi, diretto dal dott. J. Bergès, con il quale ho svolto una formazione alla terapia di relaxation nell’età evolutiva.  Professore a contratto per gli insegnamenti di “Clinica e Terapia Psicomotoria”, “Neuropsicologia”, “Strumenti di valutazione psicodiagnostica” e “Psichiatria forense” presso la Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria infantile dell’Università di Modena (poi di Modena e Reggio Emilia) dal 1989 al 2006. Coordinatore Scientifico e docente del Corso Universitario di Perfezionamento in “Riabilitazione nei Disturbi dello Sviluppo”, organizzato dall’Insegnamento in Neuropsichiatria infantile dell’Università di Modena dal al 1993. Coordinatore Scientifico e docente del Corso Universitario di Perfezionamento in “Strategie di Prevenzione nell’Abuso all’Infanzia”, organizzato dall’Insegnamento in Neuropsichiatria infantile e dalla Clinica Pediatrica dell’Università di Modena e Reggio Emilia e da Telefono Azzurro dal 1998 al 2002. Coordinatore scientifico e docente nei Master Universitari di II Livello per “Esperto nella valutazione, nella diagnosi e nell’intervento in situazioni di abuso all’infanzie e all’adolescenza” organizzati dalla Cattedra di Neuropsichiatria infantile dell’Università di Modena e da Telefono Azzurro dal 2003 al 2006. Coordinatore scientifico e docente nel Master Universitario di II Livello per “Esperto in Psichiatria e Psicologia giuridica” organizzati dalla Cattedra di Neuropsichiatria infantile dell’Università di Modena e da Telefono Azzurro nell’ anno 2003-2004. Docente, dal 2006 al 2008, nel Master Universitario di II Livello in “Psicopatologia e scienze forensi” organizzato dalla Clinica Psichiatrica dell’Università di Ferrara diretto dal prof. E. Ramelli. Docente, dal 2009 al 2011, presso il Corso di laurea in Psicologia dello Sviluppo dell’Educazione e del Benessere (MAG-SEB) presso la Facoltà di Psicologia 2 - Università La Sapienza, Roma. Docente, a partire dall’anno 2009-2010, nel Master universitario di II Livello in “Psicomotricità ad indirizzo educativo e preventivo” presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Alma Mater-Università di Bologna e diretto dal prof. Roberto Farné. Docente e tutor degli allievi, a partire dall’anno 2007-2008, presso il Master Universitario di II Livello in “Neuropsicologia e Psicopatologia forense” presso il Dipartimento di Psicologia della Università di Padova e diretto dal prof. Giuseppe Sartori. Docente e tutor degli allievi, a partire dall’anno 2008-2009, nel Master universitario interdisciplinare di I livello in “Criminologia, Psicologia investigativa e Psicopedagogia forense” presso l’Università Pontificia Salesiana (Sede di Mestre) e diretto dal prof. Lino Rossi. Coordinatore scientifico, docente e tutor degli allievi, a partire dall’anno 2011-2012, nel Master Universitario di II Livello in “Psichiatria Forense dell’Età Evolutiva” presso il Dipartimento di Pediatria e di Neuropsichiatria infantile dell’Università “La Sapienza” di Roma e diretto dal prof. U. Sabatello.