LE DSD: DISTURBI DELLO SVILUPPO SESSUALE. TEMI PSICOLOGICI, ETICI E TERAPEUTICI

Placeholder

LE DSD: DISTURBI DELLO SVILUPPO SESSUALE. TEMI PSICOLOGICI, ETICI E TERAPEUTICI

TIPO DI EVENTO: Corso
SEDE: Milano
QUANDO: 16 DICEMBRE 2018

DURATA: 7 ORE
PREZZO: € 50,00



DSD o intersessuali sono termini ombrello per una serie di condizioni congenite in cui lo sviluppo del sesso cromosomico, gonadico o anatomico può essere considerato atipico. Anche se non è raro essere nato con Intersex / DSD (l'incidenza di forme significative varia da 1: 1000-1: 6000 nei neonati), è ancora relativamente sconosciuto tra il grande pubblico. Un'ignoranza così diffusa non è sorprendente considerando che alle persone con condizioni Intersex / DSD è stato generalmente insegnato a nascondere i loro corpi e le loro storie. Fino agli anni '90, la normalizzazione dell'ormone precoce normalizzato e dei trattamenti chirurgici per i bambini con DSD erano considerati la norma. Verso la fine del XXI secolo si è verificato un cambiamento significativo nell'approccio all'assistenza ai pazienti con DSD. Con il nuovo approccio, annunciato dalla International Consensus Conference del 2005 a Chicago, la divulgazione completa è diventata standard e la necessità di interventi chirurgici viene decisa individualmente e, se possibile, rinviata fino a quando il paziente raggiunge la capacità decisionale di decidere autonomamente. Tuttavia, questo cambiamento pone elevate esigenze per i pazienti, i loro familiari e professionisti.

Anche se l'importanza dell'assistenza multidisciplinare, bio-psico-sociale e del processo decisionale etico per i pazienti e le famiglie dovrebbe essere una priorità assoluta sin dalla nascita, l'implementazione delle attuali linee guida su Intersex / DSD rimane difficile per varie ragioni.

Nonostante un numero crescente di pubblicazioni e progetti di ricerca nazionali e internazionali, l'interesse è stato principalmente limitato all'ambientazione biochimica e biomedica e al tema dei primi interventi medici. Alcuni dei problemi e delle esigenze quotidiane più impegnative dei pazienti e delle famiglie affette da DSD sono ancora largamente sconsiderate e insoddisfatte.

Durante questa giornata di formazione gli obiettivi mirano a presentare e stabilire (insieme ai partecipanti) modelli attuali e nuovi di supporto e consulenza ai pazienti con DSD e alle loro famiglie sui seguenti punti:

  • Ripetere la conoscenza di fondo su diversi aspetti di intersessuali / DSD (fatti e raccomandazioni biomedico-psico-sociali ed etici)
  • Dare voce alle esperienze vissute quotidianamente e ai problemi dei pazienti (e dei loro parenti) con Intersex / DSD attraverso la discussione delle loro storie personali: Queste narrative forniranno informazioni su come far fronte alla DSD nella vita quotidiana (come pazienti, come genitori, come partner, come nonni, ecc.), dove trovare supporto, come utilizzare le risorse, come stabilire relazioni con colleghi e partner, sulla consultazione con gli operatori sanitari e sull'esperienza di assunzione di farmaci.
  • Presentazione, creazione e implementazione di un quadro di supporto centrato sulla persona e sulla famiglia con i partecipanti. Questo quadro dovrebbe facilitare e supportare strategie di coping, informazione e comunicazione all'interno di una famiglia colpita e tra la famiglia e gli operatori sanitari.
  • Comprendere gli obiettivi e le sfide associati a DSD / Intersex
  • Conoscere diversi concetti di supporto centrato sulla persona e orientato alla famiglia, cura e decisione
  • Proponi e implementa i tuoi concetti personali nei contatti attuali o futuri con persone con intersex / DSD.

Il Corso è rivolto a PsicologiPsicoterapeuti, Medici, Psichiatri , laureandi in psicologia e medicina provenienti da qualsiasi università italiana o straniera equipollente.

Milano 16 dicembre 2018 - Istituto Salesiani via Copernico 9 

Accedere alla piattaforma sul sito www.spazioiris.it e compilare il profilo e il modulo d’iscrizione allegando la ricevuta del bonifico bancario della quota d'iscrizione pari a 50,00 €

E' possibile iscriversi entro e non oltre il 12 dicembre 2018.
Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento di massimo 20 partecipanti.

MAIL - formazione@spazioiris.it
TEL - 02.94.38.28.21
WhatsApp - 392.96.00.97.0