ALTA FORMAZIONE IN PSICOLOGIA DELL'EMERGENZA - PREVENZIONE, SOCCORSO E RISANAMENTO

ALTA FORMAZIONE IN PSICOLOGIA DELL'EMERGENZA - PREVENZIONE, SOCCORSO E RISANAMENTO

TIPO DI EVENTO: Master
SEDE: ANDREOLA CENTRAL HOTEL - MILANO
QUANDO: Novembre 2019
CREDITI: 50 ECM
DURATA: 72 ore
PREZZO: € 1400,00 € 1260,00



Partecipa e ottieni il titolo di PSICOLOGO DELLE EMERGENZE

La presenza di numerosi docenti con esperienza operativa pluriennale rappresenta un valore aggiunto e che fa di questo Corso di  una proposta di formazione altamente professionalizzante. 
La risonanza mediatica e l’interesse che suscitano incidentidisastri e catastrofi rendono facilmente evidente quanto la mente umana sia motivata a comprendere, controllare ed evitare gli eventi improvvisi e sconvolgenti. Essi tuttavia si ripetono senza sosta, sollevando ogni volta emozioni intense e azioni convulse e lasciando tracce traumatiche indelebili.
E’ diventato sempre più chiaro negli ultimi vent’anni, anche al grande pubblico, che la psicologia gioca in questi contesti un ruolo fondamentale e che un suo attento studio permette di mettere in campo interventi altamente professionali e di vitale importanza.
La psicologia dell’emergenza dunque, ha sviluppato negli ultimi vent’anni conoscenze e procedure operative che hanno dato significativa visibilità agli interventi più utili.
Ma operare per la protezione della vita e della salute mentale in emergenza non significa solo essere in grado di giungere, rimanere ed operare professionalmente in setting precari e inusuali per gli psicologi, significa innanzitutto capire che esiste un continuum strutturale tra ciò che la mente umana fa prima, durante e dopo le emergenze più gravi

Per questo il corso mira a preparare professionisti completi. Persone capaci di formare i singoli, le famiglie, i gruppi e le comunità a percepire, prevedere e prevenire i pericoli, prima che questi si presentino. Persone capaci di richiamare alla memoria gli apprendimenti nei momenti più confusi e convulsi, gestendo emozioni e operando per la salute propria e altrui. Persone capaci poi di trasformare eventi potenzialmente traumatici in memorie costruttive e occasioni di sviluppo e salute mentale.

Prevenzione, soccorso e risanamento sono dunque le tre aree di attività professionale, intimamente connesse, che saranno attraversate in questo corso.

Vi è poi un secondo asse che delimita il campo di azione della psicologia dell’emergenza. E’ quello relativo alla complessità e vastità degli eventi. Incidenti singoli, incidenti collettivi e catastrofi costituiscono tre grandi gradini, lungo un continuum che richiede competenze psicologiche differenziate.   Saper accompagnare il dolore che pervade le famiglie di tutti coloro che cadono ogni giorno sulle strade e nei luoghi di lavoro prepara non poco ad affrontare il lutto di una comunità colpita occasionalmente da un terremoto o da un attentato. Nello stesso tempo, saper distinguere i diversi livelli di complessità costituisce la cifra della specializzazione di chi possiede tecniche e metodologie adeguate a ciascun contesto.

Il Corso è rivolto a PsicologiPsicoterapeuti laureati e laureandi, Psichiatri e Neuropsichiatri, provenienti da qualsiasi università italiana o straniera equipollente.

Il corso ha una durata di 72 ore su 12 lezioni, con una cadenza mensile a cui si aggiungono 20 ore di attività operative personalizzate. Il percorso didattico e formativo del corso prevede al termine la stesura di un progetto operativo e/o di un report di analisi di casi critici.

Il master prevede lezioni frontali finalizzate alla presentazione delle diverse aree tematiche e dei modelli teorici che sostengono gli interventi operativi. Ad esse seguono presentazioni, narrazioni e discussioni di esperienze operative, atte ad illustrare le metodologie operative più accreditate e la loro trasferibilità in diversi contesti. In ogni modulo sono inoltre previste discussioni di casi o situazioni critiche reali, nonché la supervisione di esperienze e dei progetti elaborati dai partecipanti.

Il sabato le lezioni inizieranno alle 9.30 e termineranno alle 18.30. La domenica per agevolare i rientri le lezioni inizieranno alle 9.00 e termineranno alle 13.00

I docenti del corso sono costantemente  dal Direttore scientifico del corso con la funzione di coordinare e monitorare i partecipanti nell’apprendimento dei contenuti dei singoli moduli.

SEDE DEL CORSO

MILANO
Hotel Andreola Milano
Via Scarlatti 24
MM2/MM3 STAZIONE CENTRALE
AUTOBUS 42-60-81-90-92
TRAM 5-9-10

 

CALENDARIO

16 novembre 2019, 9,30-18,30 Emergenza come condizione psichica; Ruoli e ambiti per gli interventi di psicologia dell'emergenza

17 novembre 2019, 9,00-13,00 Emergenze come condizione organizzativa; Organizzazioni per interventi in emergenza

14 dicembre 2019, 9,30-18,30 Il primo soccorso psicologico; Progettazione e gestione di servizi di psicologia dell'emergenza

15 dicembre 2019, 9,00-13,00 Interventi psicosociali e di comunità post emergenza

11 gennaio 2020, 9,30-18,30 Modelli psicotraumatologici Integrati

12 gennaio 2020, 9,00-13,00 Traumi fisici e psichici

8 febbraio 2020, 9,30-18,30 Incidenti sul lavoro

9 febbraio 2020, 9,00-13,00 Gestione dei media

7 marzo 2020, 9,30-18,30 Lutto e mutuo aiuto La comunicazione di bad news

8 marzo 2020, 9,00-13,00 Lutto e bambini

4 aprile 2020, 9,30-18,30 Emergenze sanitarie e migratorie

5 aprile 2020, 9,00-13,00 Formazione psicologica dei soccorritori;Verifica finale

SBOCCHI PROFESSIONALI

Attraverso questo corso, i partecipanti avranno la possibilità di apprendere concetti, criteri e strumenti per elaborare progetti e realizzare interventi di prevenzione, soccorso psicologico e risanamento relazionale post emergenziale. Interventi e progetti rivolti a persone, gruppi, comunità minacciate o colpite da incidenti singoli, collettivi o da disastri.

In particolare, le competenze acquisite possono essere spese presso agenzie internazionali e aziende private che operano in ambito di rischi industriali e di trasporto, presso tutte le istituzioni pubbliche e private preposte alla difesa del territorio e della sua popolazione, presso tutte le componenti del sistema di soccorso sanitario, del sistema di protezione civile e della sicurezza.

Sarà rilasciato il titolo di PSICOLOGO DELLE EMERGENZE

 

ECM

Spazio IRIS è società scientifica e provider per l’accreditamento di eventi ECM nazionali per tutte le figure sanitarie con numero di registrazione 4995. Per il Corso sono stati riconosciuti 50 crediti ECM a favore delle professioni interessate. L'ultimo giorno si terrà il questionario ECM.

Accedere alla piattaforma sul sito www.spazioiris.it e compilare il profilo e il modulo d’iscrizione allegando la ricevuta del bonifico bancario della quota d'iscrizione pari a 100,00 €.

E' possibile iscriversi entro e non oltre il 14 novembre 2019.

Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento di massimo 30 partecipanti.

MAIL - formazione@spazioiris.it
TEL - 02.94.38.28.21
WhatsApp - 392.96.00.97.0

Il costo dell’intero Corso è di 1.400,00 euro ed è comprensivo d’IVA e della quota d'iscrizione.
Con iscrizione effettuata entro il 28 ottobre 2019 potrai usufruire del 10% di sconto per un totale di 1.260,00 euro.
E' possibile rateizzare la quota fino a 3 rate e per venire incontro alle esigenze di ciascun professionista, ad iscrizione effettuata sarà possibile concordare con la segreteria organizzativa di Spazio IRIS la collocazione temporale delle rate.

PROMOZIONI

  • Per gli iscritti ad una scuola di specializzazione in psicoterapia lo sconto è del 15% ovvero un costo di 1.190,00 euro.
  • E' possibile cumulare un ulteriore 5% di sconto per chi effettua un'iscrizione di gruppo (minimo 3). L'iscrizione di gruppo ha valore se effettuata nella stessa settimana.